ITA
|
ENG

Il futuro dei RAEE in Italia

Il futuro dei RAEE in Italia

EVENTI ED INIZIATIVE 22 giugno 2017

Il 22 giugno Remedia ha presentato a Roma il Green Economy Report 2016, che illustra i risultati dell’attività del Consorzio nel 2016 e analizza le opportunità di sviluppo per la filiera del riciclo dei RAEE in Italia, a partire dal nuovo Pacchetto europeo sulla Circular Economy, con un focus sul modello della Responsabilità Estesa del Produttore.

In questa occasione, Remedia ha promosso un incontro con rappresentanti delle istituzioni e parlamentari per discutere, a partire dalle performance realizzate da uno dei principali Sistemi Collettivi europei per la gestione delle apparecchiature tecnologiche a fine vita, il futuro di questo settore alla luce dei nuovi impegni fissati nel pacchetto europeo sulla Circular Economy attualmente in discussione.

Durante l'evento è stato approfondito il funzionamento dell'attuale filiera dei RAEE in rapporto alle nuove proposte europee in materia di Responsabilità Estesa del Produttore. Si è fatto il punto sulla posizione dell'Italia in termini di adeguamento alle nuove proposte europee e sugli aspetti prioritari su cui sarà necessario intervenire per adeguare l'attuale sistema. Questi aspetti, analizzati nel report curato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, sono stati posti al centro del dibattito con lo scopo di ottenere utili indicazioni circa il futuro prossimo della filiera dei rifiuti tecnologici in Italia e in Europa.

Per approfondire e consultare i materiali dell'evento clicca qui

Gli altri siti Remedia: Remedia TSR | Remedia per voi

CONSORZIO REMEDIA - Gestione del trasporto, trattamento e riciclo dei rifiuti tecnologici - Via Messina, 38 - 20154 Milano - Tel +39.0234594611

P.IVA/C.F./Registro Imprese Milano 05053900964, Registro AEE IT07111000002, Registro Pile IT09061P0001, Fondo Consortile al 31/12/2017 € 1.554.976,00