ITA
|
ENG

La normativa fotovoltaico

Anche per il settore fotovoltaico, l'attuale normativa comporta responsabilità in capo ai Produttori per quanto riguarda la gestione del fine vita dei moduli fotovoltaici.

Il Decreto Legislativo 49/2014, che ha recepito la Direttiva RAEE europea 19/2012/EU, prevede che i pannelli fotovoltaici siano considerati "apparecchiature elettriche ed elettroniche" (AEE) e pertanto a fine vita devono essere gestiti come RAEE.

Per quanto riguarda invece i pannelli fotovoltaici rientranti nel IV e V "Conto Energia" - Decreti Ministeriali 5 Maggio 2011 (IV Conto Energia) e 5 luglio 2012 (V Conto Energia)-  il soggetto responsabile di impianti che entrano in esercizio successivamente al 30 Giugno 2012, è tenuto a trasmettere al GSE anche il certificato rilasciato dal produttore dei moduli fotovoltaici, attestante l'adesione ad un sistema o consorzio Europeo che garantisca, a cura del medesimo produttore, il riciclo dei moduli fotovoltaici utilizzati al termine della loro vita utile.

Per queste casistiche il GSE (Gestore dei servizi energetici) ha rilasciato un apposito "Disciplinare Tecnico per la definizione e verifica dei requisiti tecnici dei Sistemi/Consorzi per il recupero e riciclo dei moduli fotovoltaici a fine vita" rispetto al quale Remedia risulta idonea.

Con l’entrata in vigore del Collegato Ambientale (art. 41 della legge 28 dicembre 2015 n. 221), al fine di garantire una corretta gestione del “fine vita” dei pannelli fotovoltaici, per uso domestico o professionale, è stato previsto che i Produttori, per i moduli immessi sul mercato da febbraio 2016,  per tramite dei sistemi collettivi a cui aderiscono, prevedano un sistema di garanzia finanziaria e geolocalizzazione.

Gli altri siti Remedia: Remedia TSR | Remedia per voi

CONSORZIO REMEDIA - Gestione del trasporto, trattamento e riciclo dei rifiuti tecnologici - Via Messina, 38 - 20154 Milano - Tel +39.0234594611

P.IVA/C.F./Registro Imprese Milano 05053900964, Registro AEE IT07111000002, Registro Pile IT09061P0001, Fondo Consortile al 31/12/2017 € 1.554.976,00