ITA
|
ENG

Rifiuti da pile e accumulatori: come si riciclano

Come avviene il riciclo dei rifiuti di pile e accumulatori?

Le fasi da svolgere per un corretto riciclo sono quattro: raccolta differenziata, selezione e cernita, trattamento e recupero. 

Il ciclo tecnologico per il trattamento delle Pile è ancora in una fase di sperimentazione volta ad individuare le migliori modalità di trattamento. Remedia ha collaborato al fianco di un partner per la definizione di un impianto pilota ora in fase pre-industriale.

Le fasi del trattamento comprendono: la selezione meccanica e cernita di materiali in ingresso e triturazione separazione delle frazioni fisiche recuperabili (polvere elettrolitica contenente zinco manganese e grafite), un processo idrometallurgico innovativo per estrarre zinco e manganese e una fase di trattamento reflui e abbattimento delle emissioni con idonei impianti di aspirazione.

Anche per i rifiuti di pile e accumulatori, Remedia fornisce soluzioni efficienti e personalizzate per una completa e corretta gestione del fine vita.

Gli altri siti Remedia: Remedia TSR | Remedia per voi

CONSORZIO REMEDIA - Gestione del trasporto, trattamento e riciclo dei rifiuti tecnologici - Via Messina, 38 - 20154 Milano - Tel +39.0234594611

P.IVA/C.F./Registro Imprese Milano 05053900964, Registro AEE IT07111000002, Registro Pile IT09061P0001, Fondo Consortile al 31/12/2017 € 1.554.976,00