Fotovoltaico

La tecnologia fotovoltaica (FV) permette di trasformare direttamente l'energia solare in elettricità, grazie all'impiego di materiali semiconduttori come il silicio. Questi sistemi producono elettricità gratuita per oltre 20-25 anni e con bassissima necessità di manutenzione.


I Produttori e Importatori in Italia di moduli fotovoltaici hanno, dal 1 luglio 2012 (per gli impianti incentivati con il IV e V Conto Energia), nuovi precisi obblighi  di gestione della fase di fine vita degli impianti venduti, quando essi giungeranno al termine del loro ciclo di utilizzo. Per ottenere gli incentivi, è prevista l'adesione ad un consorzio che ne garantisca il riciclo (scopri di più).

Oggi, alla luce di quanto stabilito dal Decreto Legislativo 49/2014, gli Impianti Fotovoltaici vengono raccolti e riciclati secondo l'attuale sistema di gestione dei RAEE in Italia.


Un impianto o sistema fotovoltaico è tipicamente composto da: Modulo Solare Fotovoltaico o Pannello Fotovoltaico (PV), strutture di sostegno, inverter, quadri elettrici e cavi di collegamento. Una volta giunto a fine vita, è possibile riciclare i pannelli poiché sono numerosi i materiali recuperabili presenti: vetro di protezione, l'alluminio della cornice, materiale semiconduttore attivo (che nella maggior parte dei casi è silicio cristallino) ed i costosi metalli costituenti gli elettrodi (come ad esempio l'argento).

 

Puoi affidarti a Remedia anche per la raccolta e il corretto riciclo dei moduli fotovoltaici. Il modello operativo di eccellenza (VRS®) che gestisce da anni con efficienza ed in sicurezza tutte le tipologie di RAEE ed i rifiuti di pile/accumulatori è garanzia di uno stesso livello di qualità nel processo di smaltimento e recupero del PV.

 

Per informazioni sullo smaltimento o sulla adesione a Remedia come Produttore o Importatore, contattaci ai seguenti recapiti: info@consorzioremedia.it e 02.34594611

 

 

Pannello
NEWSLETTER

Invia