Comunicazione Remedia a tutta forza

Sensibilizzare al rispetto dell’ambiente e al corretto riciclo, in modo innovativo ed efficace, richiede grande energia. La comunicazione di Remedia è rivolta a target diversi con la massima sinergia e coerenza. I canali/strumenti scelti ne amplificano la portata (Eventi, Survey e Ufficio Stampa) e non mancano le attività per dare impulso all’interazione (Social Network).

 

Risultati sempre in crescita…

Sono 15.000 le visualizzazioni ottenute nei canali Socials Remedia (youtube, Linkedin, Facebook e Twitter) e 7.000 gli Unique visitors mensili della presenza web complessiva (consorzioremedia.it, remediapervoi.it, remediaservizi.it) con un picco di 14.000 visitatori raggiunti durante l’anno).

Il media coverage (ossia la presenza nelle testate online, business e specializzate) vede Remedia rappresentata in 559 articoli con un incremento nella visibilità dell’1,6% rispetto al 2014 e l’86% di articoli interamente dedicati al Consorzio.

 

…dando valore a tante iniziative

 comunicazione-rid.jpg

 

WORKSHOP: i RAEE tra ambiente e business

Remedia, in collaborazione con Ecodom, ha promosso il workshop di presentazione in Italia della ricerca sul funzionamento del mercato dei RAEE, dal titolo “Countering WEEE Illegal Trade” (CWIT), durata 2 anni. Il progetto è stato finanziato dalla Comunità Europea e realizzato dal WEEE Forum (di cui Remedia è socio) insieme a UNU, Interpol ed altri partner.

Leggi qui

 

HI-TECH&AMBIENTE 2015: Circular Economy e primo Green Economy Report

Hi-Tech&Ambiente è la prestigiosa Business Conference dedicata alle strategie di sostenibilità dell’industria hi-tech che Remedia organizza a partire dal 2009. Nel 2015 l’evento, intitolato “Hi-Tech&Ambiente: l’arrivo dirompente della Circular Economy” si è focalizzato sulle potenzialità e sull’alto contenuto innovativo della Circular Economy.

Leggi qui

 

WORKSHOP RAEE E AMBIENTE: novità legislative per le imprese

Nell’ambito degli incontri formativi proposti da Remedia, il Workshop RAEE e Ambiente ha offerto un prezioso aggiornamento sulle più recenti evoluzioni normative, sia in termini specifici per quanto riguarda la gestione dei RAEE e dei rifiuti di pile e accumulatori, sia da un punto di vista della legislazione ambientale. Nel corso dell’incontro sono stati, inoltre, presentati i risultati della Survey Remedia - Politecnico di Milano

Leggi qui

 

I GIORNI DELL’EFFICIENZA ENERGETICA: la raccolta delle lampadine

L’iniziativa voluta da Unicomm in collaborazione con Remedia è stata ideata con l’obiettivo di sensibilizzare gli utenti sulle tematiche dell’efficienza energetica e spiegare l’importanza della corretta raccolta differenziata delle lampade esauste ai fini del riciclo e trattamento delle sostanze pericolose contenute. Per sei giorni, 40 punti di vendita Unicomm hanno assunto il ruolo di snodi informativi e punti di raccolta per tutte le famiglie.

 

Studio NETCOMM – REMEDIA

A ottobre 2015, nel corso del workshop “e-Commerce e il ritiro 1 contro 1 delle apparecchiature elettroniche. Rischio sanzionatorio o opportunità di business?”, NETCOMM e REMEDIA hanno presentato il primo studio sull’utilizzo e la divulgazione del servizio 1 contro 1 nella vendita a distanza di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (AEE).
Leggi Qui

 

Servizio 1 contro 1 nella vendita a distanza di AEE

Dallo studio Remedia e Netcomm, emerge che gli operatori delle vendite online di AEE sono in netto ritardo nell’offrire ai propri clienti servizi adeguati di ritiro dei vecchi apparecchi equivalenti (RAEE) in modalità uno contro uno, previsti dalla normativa vigente. Sono stati analizzati 150 siti di e-Commerce che vendono apparecchiature elettroniche sul mercato italiano e che rappresentano più del 70% del valore economico del settore, evidenziando una lacuna informativa nel 90% dei casi. Per favorire il percorso di miglioramento delle aziende di e-Commerce, Remedia e Netcomm hanno realizzato la “Guida RAEe-Commerce – il Commercio elettronico e la Normativa RAEE”.

Leggi Qui